Cosa, dove, quando?
Guida alla raccolta differenziata nelle marine di Melendugno

Riciclare i rifiuti così da garantirci un futuro migliore: il Comune di Melendugno ha attivato da diversi anni il servizio di raccolta differenziata sia nei centri abitati che nelle località marine.

 

Si tratta di un importante strumento per raggiungere gli obiettivi di riciclo e ottenere il riconoscimento della Bandiera Blu della Fee che viene assegnata non solo per le bellezze naturalistche di cui dispone il territorio ma anche per la salubrità dell’ambiente che passa anche attraverso una corretta raccolta differenziata.

 

Ecco come, dove e quando conferire i rifiuti nelle marine di Melendugno a partire dal 21 giugno 2021.

 

Cosa conferire in ciascun contenitore

 

Organico

Sì: Avanzi di cibo, bucce di frutta e verdure, gusci di frutti di mare, alimenti avariati, fazzoletti di carta unti, fondi di caffè, fiori, terriccio, travasi, gusci vuoti, cenere, tappi di sughero, segatura, filtri di the e tisane, erba priva di rami in piccole quantità.

No: Rifiuti non organici, stracci, pannolini e pannoloni

 

Plastica

Sì: Bottiglie, flaconi, contenitori per alimenti in polistirolo, piatti e bicchieri monouso puliti, blister trasparenti preformati, contenitori, pellicole, sacchetti e shopper di plastica

No: Giocattoli, penne, cd e dvd, contenitori etichettati come tossici e infiammabili o sporchi (prima vanno risciacquati)

 

Vetro

Sì: Bottiglie, bottigliette, barattoli in vetro, vasetti, bicchieri in vetro

No: Lampadine, neon, oggetti in plastica, cristallo, terracotta o porcellana

 

Metalli 

Sì: Lattine, barattoli, bombolette spray (No Te/oF), Tappi in metallo, fogli di alluminio, padelle e pentole senza rivestimento antiaderente, posate in metallo, chiavi, lucchetti, bulloni

No: Rifiuti pericolosi, tossici e infiammabili

 

Carta

Sì: Quaderni, giornali, libri, fogli, riviste, scatole, confezioni in carta, scatole da scarpe, cartoni di pizza puliti, cartoni per bevande, scatole per alimenti, tetrapak, sacchetti di carta, carta da pacchi

No: Carta sporca, unta, carta oleata, carta carbone, carta da forno, scontrini

 

Indifferenziata

Sì: Cd, Dvd, Vhs, rasoi, piccola ceramica, cosmetici, spazzolini, guanti, stracci, pannolini, assorbenti, lampadine ad incandescenza, spugne sintetiche, giocattoli, lettiera per animali, cancelleria, posate usa e getta

No: Tutti i materiali riciclabili, calcinacci, rifiuti pericolosi, tossici e infiammabili, farmaci, pile.

 

Cartone

Sì: Imballaggi di cartone

No:

 

Calendario di Raccolta delle Utenze Domestiche delle Marine di Melendugno

 

 

Organico:

Lunedì – Mercoledì – Venerdì – Domenica

 

Carta: 

Martedì

 

Plastica: 

Giovedì

 

Metalli:

Venerdì ( 2° e 4° Venerdì del mese)

 

Vetro:

Venerdì (1° e 3° Venerdì del mese)

 

Indifferenziata:

Sabato

 

 

I rifiuti vanno esposti dalle ore 23.00 del giorno precedente alle 02.00 del giorno indicato nel calendario nel proprio mastello di riferimento. 

Se hai dubbi nel momento del conferimento, inquadra il QR Code presente sul mastello con il tuo telefonino e scarica tutte le informazioni necessarie.

 

Ritiro Ingombranti e Sfalcio verde:

Per il ritiro ingombranti e sfalcio verde chiamare da Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle 14.00 al numero 800 90 96 52 e dal Lunedì al Venerdì dalle ore 14.00 alle 19.00 al numero 379 24 42 484.

  

Centro Comunale di Raccolta a Melendugno per conferimento diretto dei rifiuti

 

Zona Artiginale – via Giovanni Agnelli – Melendugno

da Lunedì a Sabato ore 9.00 – 13.00

Lunedì e Sabato ore 15.00 – 18.00

 

Cosa conferire:

– Ingombranti

– Carta e Cartone

– Vetro

– Imballaggi in metallo

– Metalli ferrosi e non ferrosi

– Plastica

– Legno

– Verde (sfalci e remaglie)

– Abbigliamento e prodotti tessili

– Tubi fluorescenti

– Vernici e inchiostri

– Batterie e accumulatori di provenienza domestica

– Farmaci scaduti

– Contenitori T/F

– Rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione

– Apparecchiature elettriche ed elettroniche RAEE

– Olii vegetali esausti di origine alimentare

– Olii minerali esausti per autotrazione.

 

Come comportarsi:

– Il servizio si rivolge alle utenze domestiche e non domestiche regolarmente iscritte al ruolo negli elenchi della TARI del Comune di Melendugno, dimostrabile attraverso l’esibizione di un valido documento di riconoscimento.

– I rifiuti si devono conferire direttamente negli appositi cotenitori.

– I rifiuti devono essere già separati ed essere confertiti in forma differenziata nei vari contenitori.

 

E’ vietato:

– L’abbandono di rifiuti in prossimità della recinzione, presso l’ingresso e all’esterno del Centro Comunale di Raccolta.

– Il deposito di rifiuti di diversa tipologia da quella a cui il contenitore è destinato o non adeguatamente confezionato.

– Il lancio dei rifiuti dall’esterno all’interno del Centro.

– Il conferimento dei rifiuti con automezzi sprovvisti della documentazione prevista dalla legge per il trasporto dei rifiuti.

– Il danneggiamento e l’imbrattamento delle strutture e dei contenitori.

 

Ritiro Ingombranti e Sfalcio verde:

Per il ritiro ingombranti e sfalcio verde chiamare da Lunedì al Sabato dalle ore 9.00 alle 14.00 al numero 800 90 96 52 e dal Lunedì al Venerdì dalle ore 14.00 alle 19.00 al numero 379 24 42 484.

Scarica il manuale

Consulta la Guida alla raccolta differenziata nelle marine di Melendugno