Descrizione

Possono esistere felicità trascurabili? Come chiamare quei piaceri intensi e volatili che punteggiano le nostre giornate, accendendone i minuti come fiammiferi nel buio?
Per rispondere a queste domande, vi aspettiamo presso l’area archeologica di Roca, venerdì 5 luglio alle 21 con la stand up commedy “Momenti di trascurabile felicita” di Francesco Piccolo, a cura della compagnia Diversamente Stabili.

Adattamento e regia di Antonio D’Aprile.
Musiche e sonorizzazioni di Donatello Pisanello.

Ingresso libero.

Galleria